Halloween

E' giunto il momento di tirare fuori cappelli, vestiti da strega, zombie o qualsiasi essere mostruoso per la notte più terrificante e paurosa dell'anno.

by Ingrid Moro • News

E’ giunto il momento di tirare fuori cappelli, vestiti da strega, zombie o qualsiasi essere mostruoso per la notte più terrificante e paurosa dell’anno.

Per chi festeggiasse a casa è ora di iniziare a preparare anche tutte le decorazioni esterne ed interne.
Innanzitutto ZUCCHE, più che potete e di qualsiasi misura volete. Non c’è scritto da nessuna parte che per forza devono essere solo del loro classico colore arancione, potete sbizzarrirvi con il bianco, il nero e decorazioni annesse, in questo modo potrete così ricreare un’ambientazione “paurosamente chic”.

Se avete un camino, sfruttatelo il più possibile, con candele, teli neri a ragnatela, pipistrelli e company. Fa sempre molto ambientazione e scenografia.

Una chicca per la vostra tavola, o meglio, come presentare i vostri piatti come antipasti o zuppe, direttamente all’interno delle zucche no! Ed ovviamente non dimenticate i colori predominanti di questa festa.

Consigli sul menù? Da tradizione statunitense non possono mancare le frittelle di zucca con l’aggiunta di cannella e zenzero ed ovviamente una vasta scelta di dolcetti tra muffins, cake-pops e meringhe a fantasmino per il palato sì dei vostri ospiti, ma anche dei bimbi che busseranno alla vostra porta.

Buon Halloween a tutti.

#ILoveDay

Siete pronti per il vostro matrimonio?

Contattami per avere consigli, idee o richiedere ulteriori informazioni sui miei servizi.