È tempo di regali

...e di impacchettarli.

by Ingrid Moro • News

Domani è la Vigilia di Natale ed io sono sicurissima che non avete ancora finito di impacchettare tutti i vostri regali, regali che avrete sicuramente scelto con cura e quindi il pacchetto non deve essere da meno.
Ecco qualche idea di pacchetti regalo fai da te ma assolutamente originali.

Iniziamo dai classici ma con un tocco creativo. Potrete realizzare pacchi regalo con carta da pacco semplice ma utilizzando nastri di raso o spago e come fermapacchi rametti di agrifoglio oppure pon pon di lana.
Un’altra idea originale è quella di utilizzare vari giri di filo di ferro al posto del nastro e attaccando bottoni di vari colori.

Arriviamo a quelli naturali.
Utilizzate ovviamente carta da pacco dai colori naturali e al posto del classico nastro usate la rafia. Per fermapacchi invece potrete utilizzare pigne, rametti di pino o di abete e bigliettini in carta di riso.

Ci sono poi quelli profumati, dove potrete ricoprire i vostri regali con carta dai colori neutri e naturali e chiuderli da spago a maglia grossa e fette di cardamomo essiccato e bastoncini di cannella.

Per quanto riguarda i rustici invece, al posto della carta utilizzate tovaglioli quadrettati, che abbiano la stessa trama delle tovaglie da pic nic, fissate con nastri di rafia o spago e concludete con decorazioni in feltro.

Ecosostenibili se siete contro lo spreco e pro al riciclo. Utilizzate i sacchetti di carta del pane. Stendete bene i sacchetti, riponeteci all’interno il vostro regalo e chiudete con mollette da bucato in legno. Rifinite con rametti di rosmarino o peperoncini rossi ed arancioni.

Per gli intellettuali avvolgete i regali con la carta di un quotidiano o fate stampare su carta bianca dei cruciverba o parole crociate.

Per gli animi vintage invece recuperate dalle vecchie soffitte o da mercatini dell’usato, scatoline in latta e rifinite con nastri colorati o con fantasie optical.

Per gli urbani, scegliete l’opzione della lavagna, quindi carta nera opaca e con il gessetto bianco scriveteci e disegnateci sopra.

Ci sono anche i tematici.
Amanti della fotografia, stampate o incollate una o più foto sulla carta da pacchi.
Musicista? Carta pentagrammata e chiavi di violino in feltro come fermapacco.

Per gli eleganti, avvolgete i regali in stoffe, vecchie pashmine o scampoli di stoffa, per chiudere il tutto con pizzo, raso o organza.

Mentre per i bimbi, scegliete carta da pacchi completamente bianca con attaccati dei pastelli o matite, in modo che possano loro dare sfogo alla fantasia.

#ILoveDay

Siete pronti per il vostro matrimonio?

Contattami per avere consigli, idee o richiedere ulteriori informazioni sui miei servizi.