Wedding Rock.

Non abbiate paura di osare.

by Ingrid Moro • News

Prima regola del proprio matrimonio: dev’essere PERSONALE.

Per le eterne romantiche andrà meglio un classico, per gli amanti del mare a pieni nudi in spiaggia, per chi è affascinato dalla natura un country e, per chi ha come colonna sonora nella propria vita i Led Zeppeling o i Radiohead beh … non può che essere un matrimonio ROCKeggiante! :)

L’importante è che rispecchi la vostra personalità, elemento che dovrete distribuire con la giusta cura per tutto il vostro giorno e non solo, a partire dalle famose partecipazioni fino ad arrivare alla tanto attesa wedding cake.

Innanzitutto scegliete la musica, elemento fondamentale, quindi se volete risparmiare su qualcosa, non fatelo su questo! Sbagliata la musica, sbagliato l’evento, ricordate. Musica classica riarrangiata in stile rock e suonata da un quartetto d’archi durante la cerimonia e gruppo rock live durante il ricevimento è un’ottima scelta.

Per le spose che non vogliono rinunciare all’abito bianco, non c’è problema, potete renderlo più grintoso con accessori, smalto colorato acconciature vaporose e giubbino in pelle. Stessa cosa per lo sposo, che potrà scegliere cravatte colorate, scarpe comode e pettinatura da “cattivo ragazzo”.

Per le partecipazioni e menù perchè non farle in stile “pass” dei concerti ed utilizzare invece dischi in vinili per le bomboniere o come allestimento della tavola e sala.

Usate colori decisi.
Contrasti forti.
Non abbiate paura di osare.

#ILoveDay

 

Siete pronti per il vostro matrimonio?

Contattami per avere consigli, idee o richiedere ulteriori informazioni sui miei servizi.