English Wedding

Un perfetto matrimonio inglese senza dimenticare le origini italiane.

by Ingrid Moro • News

L’Inghilterra oltre ad essere una nazione assolutamente affascinante a livello paesaggistico, variando dalle basse colline e pianure per arrivare alla grande capitale di Londra, è anche un punto di partenza per chi amante delle sue tradizioni decide di inserirla nel proprio giorno del sì.

Quindi cosa bisogna seguire per fare un perfetto matrimonio inglese ma ovviamente senza dimenticare le origini italiane?
Innanzitutto scegliete come location possibilmente una villa in stile coloniale o altrimenti un giardino o serra, mantenete sempre un mood chic ed elegante, utilizzate toni pastello per fiori ed allestimenti di vario genere ed sedie e tavoli di legno.
Fate seguire un dress code ai vari ospiti, ovvero cappelli e velette, in modo da dare quel tocco di originalità all’evento.

Se decidete di sposarvi al mattino, potete optare al posto del classico pranzo con le portate, per un brunch, è un qualcosa di sicuramente meno formale però ugualmente di gran classe. Oppure se il vostro matrimonio preferite svolgerlo nel pomeriggio, non dimenticate del classico appuntamento del the delle cinque ovviamente con i tanto attesi muffin, cupcakes e whoopies.

#ILoveDay

Siete pronti per il vostro matrimonio?

Contattami per avere consigli, idee o richiedere ulteriori informazioni sui miei servizi.